• 11 August 2022

Il PNRR potrebbe rappresentare un momento importante per la Sanità del Futuro, forse il più importante.

Potrebbe, se, grazie anche al PNRR si andasse verso una revisione della convenzione della medicina generale che ponga gli interessi del paziente al centro al di là delle distanze corporative.

Sì, il PNRR rappresenterà un momento importante della Sanità del Futuro, se programmiamo indicatori di performance e se si assicura la gestione futura soprattutto delle risorse umane con apposito finanziamento al Servizio Sanitario Nazionale.

Sì, se il PNRR aiutasse a potenziare quello che è già presente storicamente nella medicina territoriale a partire dalla tutela della salute mentale.

Sì, se il PNRR porterà ad una vision del futuro ruolo degli ospedali in rapporto all’evoluzione della medicina moderna.

Sì, se oltre ai LEA, Livelli Essenziali di Assistenza, il PNRR porrà obbligatori i LEPS, Livelli Essenziali di Prestazioni Sociali, i LEI, Livelli Essenziali di Informatizzazione ed i LEO, Livelli Essenziali di Organizzazione.

Sì, se il PNRR porterà ad inventare nuovi modelli gestionali quando gli attuali non riescono a risolvere i problemi esistenti.

Logo Mondosanita

Mondosanità è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino Iscrizione N. 5158/2020 del 23/05/2020 RG n. 8682/2020. Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di Mondosanità sono rilasciati sotto licenza "Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License". Numero registro stampa 11/2020 del 23/05/2020 Direttore responsabile: Giulia Gioda