Contenuti esclusivi

A Clue to Why the 1918 Pandemic Came Back Stronger Than Before

Three 103-year-old-lung samples hinted at how the flu mutated...

Amazon: svolta sui farmaci in Usa

Con 5 dollari al mese offre generici scontati all'80% Il...

Amazon, farmaci scontati con un nuovo abbonamento mensile

L'offerta è destinata ai clienti Prime che si iscriveranno...

Screening mammella: un nuovo aiuto dall’intelligenza artificiale

Lo screening della mammella potrebbe fare un importante passo in avanti. Nell’ultima decade le Intelligenze Artificiali (IA) sono entrate a far parte delle tecnologie in uso per tantissimi lavori.

Anche la medicina gode del supporto di questi incredibili algoritmi in grado di svolgere le più svariate funzioni. Queste tecnologie però non sono ancora in grado di sostituire il lavoro degli specialisti anche se in alcuni ambiti riesce ad eguagliare il giudizio umano.

E’ il caso di un algoritmo utilizzano nella radiologia oncologica per valutare gli screening dei pazienti. Questa scoperta è stata fatta da alcuni ricercatori svedesi del Karolinska Institutet e del Karolinska University Hospital mettendo a confronto tre diversi algoritmi di intelligenza artificiale (IA) pensati per scovare carcinomi della mammella sulla base di immagini mammografiche.

L’indagine pubblicata su JAMA Oncology rappresenta il primo studio indipendente che valuta l’accuratezza di algoritmi differenti. Gli studiosi hanno raccolto le mammografie di 8.805 donne di età compresa tra 40 e 74 anni, tutte sottoposte a screening della mammella tra il 2008 e il 2015. Di queste, 739 avevano ricevuto una diagnosi di cancro della mammella o al momento dell’esame o entro i 12 mesi successivi alla mammografia.

Ebbene, l’intelligenza artificiale è riuscita a diagnosticare la stessa percentuale di donne con cancro di un professionista cosiddetti predittivi non sono tutti uguali, e che quelli migliori sono sì all’altezza del medico.

Lo studio però non è stato di certo ideato per sostituire i radiologi ma per riuscire a capire come la tecnologia possa offrire un concreto aiuto a questi professionisti riducendone al minimo l’errore di interpretazione affiancandolo nel lavoro.

 

Seguici!

Ultimi articoli

A Clue to Why the 1918 Pandemic Came Back Stronger Than Before

Three 103-year-old-lung samples hinted at how the flu mutated...

Amazon: svolta sui farmaci in Usa

Con 5 dollari al mese offre generici scontati all'80% Il...

Amazon, farmaci scontati con un nuovo abbonamento mensile

L'offerta è destinata ai clienti Prime che si iscriveranno...

Fibromialgia, la malattia invisibile: in Piemonte una proposta di legge per conoscerla meglio

Fibromialgia è il nome di una malattia che è...

Newsletter

Registrati e ottieni le nostre rassegne stampa in esclusiva!

spot_img

Da non perdere

A Clue to Why the 1918 Pandemic Came Back Stronger Than Before

Three 103-year-old-lung samples hinted at how the flu mutated...

Amazon: svolta sui farmaci in Usa

Con 5 dollari al mese offre generici scontati all'80% Il...

Amazon, farmaci scontati con un nuovo abbonamento mensile

L'offerta è destinata ai clienti Prime che si iscriveranno...

Fibromialgia, la malattia invisibile: in Piemonte una proposta di legge per conoscerla meglio

Fibromialgia è il nome di una malattia che è...

Farmaci Orfani: Italia seconda in Europa per accesso

In Italia sono disponibili 122 farmaci orfani su di...
spot_imgspot_img

A Clue to Why the 1918 Pandemic Came Back Stronger Than Before

Three 103-year-old-lung samples hinted at how the flu mutated to become more deadly. The three teenagers—two boys and a girl—could not have known what clues...

Amazon: svolta sui farmaci in Usa

Con 5 dollari al mese offre generici scontati all'80% Il nuovo abbonamento e' destinato ai clienti Prime (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - New...

Amazon, farmaci scontati con un nuovo abbonamento mensile

L'offerta è destinata ai clienti Prime che si iscriveranno al servizio di abbonamento chiamato RxPass. I prodotti verranno consegnati a casa Che Amazon abbia messo...