in

Mascherine gratuite: 11 milioni per le scuole

Lo ha comunicato il Ministro Speranza

Image by Halfpoint

In arrivo 11 milioni di mascherine gratuite per le scuole. Settembre è arrivato ed il Ministero dell’Istruzione ha indicato il giorno 14 per l’avvio delle lezioni 2020-2021, anche se come ogni anno, varia da regione a regione. Gli studenti si dovranno confrontare con una scuola profondamente diversa, fatta di divieti, codici di comportamento e nuove norme da seguire.

Lucia Azzolina, ministro dell’Istruzione, insieme al suo staff ha lavorato in collaborazione con il Comitato tecnico scientifico per definire le misure di prevenzione e fornire alle scuole le linee guida necessarie al fine di riaprire in sicurezza. Sul sito del Miur è possibile trovare i documenti tecnici e le risposte alle domande principali risultate da questo lavoro.

Le regole Covid-19 prevedono l’utilizzo della mascherina in qualunque situazione di movimento, ad esempio quando alunni e docenti camminano e si spostano da un luogo all’altro, quando si entra a scuola, quando si esce da scuola o per andare in bagno.

Il dispositivo di protezione individuale è possibile toglierlo solamente nei momenti statici ad esempio quando si è fermi al banco, seduti o interrogati. Nel caso in cui non sia possibile il giusto distanziamento tra gli alunni, perché magari la classe non è ancora fornita dei banchi monoposto, è necessario indossare la mascherina anche da seduti.

Gli ultimi dati riguardanti il Covid-19 indicano un notevole abbassamento dell’età media, che è di 29 anni, per questo è importante che i giovani siano rispettosi delle regole.

L’Italia metterà a disposizione degli studenti e del personale scolastico 11 milioni di mascherine chirurgiche gratuite, secondo quanto comunicato dal ministro della Salute, Roberto Speranza.

Si spera entro la fine del 2020 di poter contare sulle prime dosi di vaccino.

Covid e diabete

Covid e diabete: quale rapporto?

Appello ortopedici

L’APPELLO DEGLI ORTOPEDICI: RIPRENDERE LE ATTIVITA’ DI SCREENING INFANTILE