Contenuti esclusivi

Tumore al seno triplo negativo: la campagna degli oncologi per essere al fianco delle donne

Al via la prima campagna di sensibilizzazione dedicata al...

I campioni dello sport italiano e Siot parlano di sport agonistico e di infortuni sportivi

Sport agonistico, infortuni sportivi e gestione chirurgica dei traumi...

Lotta alla pandemia, riscoprire l’importanza dei vaccini

Lunedì, 25 gennaio 2021 – In tutto il mondo continua la lotta alla pandemia.

I vaccini hanno permesso di debellare definitivamente vere e proprie piaghe, come il vaiolo o la poliomielite.

Oggi con la pandemia da Coronavirus ci ritroviamo in una situazione mai vissuta prima, ed è di nuovo nei vaccini che riponiamo le nostre speranze.

Parte da questi concetti la seconda edizione “AWay Together”, il progetto di Janssen per mostrare l’importanza che i vaccini hanno rivestito nella storia dell’uomo.

Si coinvolgono cinque personalità eminenti dell’infettivologia e della virologia che raccontano la loro esperienza al fine di diffondere una maggiore consapevolezza sull’importanza delle terapie.

I testimonial sono Cristina Mussini, che dirige la struttura complessa Malattie Infettive nell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Modena;

Giovanni Di Perri, responsabile delle Malattie Infettive nell’Ospedale Amedeo di Savoia di Torino;

Antonella Castagna, professore associato di Malattie Infettive all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano;

Andrea Gori, direttore di unità complessa e professore di Malattie Infettive all’Università di Milano e Andrea Antinori, INMI Lazzaro Spallanzani, Roma.

I cinque luminari, attraverso i loro racconti, prefigurano i progressi della ricerca e spiegano come questi abbiano permesso di debellare alcune patologie con le quali l’umanità ha fatto i conti in passato, per secoli, e cosa possiamo prevedere nel nostro futuro.

“La nostra vita può cambiare in un attimo per colpa di una epidemia, come quella attuale”.Così la professoressa Cristina Mussini, prima testimonial della seconda edizione di A/Way Together.

”Ci siamo dimenticati l’impatto delle malattie infettive, che pure si possono prevenire con i vaccini – sottolinea l’infettivologa – perché diamo per scontato il fatto di coltivare contatti umani, viaggiare e stare in compagnia di altre persone.

Quello che noi diamo per scontato accade grazie alle vaccinazioni cui ci sottoponiamo fin dalla più tenera età, e che permette di ottenere l’immunità di gregge.

Per questo che c’è tanta attesa nei confronti di un vaccino efficace, perché c’è voglia di uscire dall’incubo Sars-Cov-2”. Ogni iniziativa messa in campo può essere utile per vincere la lotta alla pandemia.

Per leggere l’articolo: Epidemie e vaccini i dubbi dei no vax segui il link:

https://www.mondosanita.it/epidemie-e-vaccini-i-dubbi-dei-no-vax/

 

Seguici!

Ultimi articoli

Tumore al seno triplo negativo: la campagna degli oncologi per essere al fianco delle donne

Al via la prima campagna di sensibilizzazione dedicata al...

I campioni dello sport italiano e Siot parlano di sport agonistico e di infortuni sportivi

Sport agonistico, infortuni sportivi e gestione chirurgica dei traumi...

Alcune persone paralizzate sono tornate a camminare grazie a una nuova terapia

Una combinazione di stimolazione elettrica e esercizi hanno portato...

Newsletter

Registrati e ottieni le nostre rassegne stampa in esclusiva!

spot_img

Da non perdere

Tumore al seno triplo negativo: la campagna degli oncologi per essere al fianco delle donne

Al via la prima campagna di sensibilizzazione dedicata al...

I campioni dello sport italiano e Siot parlano di sport agonistico e di infortuni sportivi

Sport agonistico, infortuni sportivi e gestione chirurgica dei traumi...

Alcune persone paralizzate sono tornate a camminare grazie a una nuova terapia

Una combinazione di stimolazione elettrica e esercizi hanno portato...

Finalmente una cura per il tumore al cervello: col vaccino raddoppia la sopravvivenza

Adesso i vaccini si dimostrano efficaci anche per i...
spot_imgspot_img

Tumore al seno triplo negativo: la campagna degli oncologi per essere al fianco delle donne

Al via la prima campagna di sensibilizzazione dedicata al tumore al seno triplo negativo, una forma particolarmente aggressiva che colpisce frequentemente donne sotto i...

I campioni dello sport italiano e Siot parlano di sport agonistico e di infortuni sportivi

Sport agonistico, infortuni sportivi e gestione chirurgica dei traumi sono argomenti di grande interesse per la Società italiana di ortopedia e traumatologia (Siot), per...

Epilessia: gli esperti chiedono a gran voce che venga istituito un Osservatorio Nazionale Permanente per le epilessie

Tra le richieste anche un tavolo tecnico che consenta la discussione tra tutti gli attori coinvolti nella gestione dell’epilessia. L’epilessia, definita dall’Organizzazione mondiale della sanità...