in

Gli anziani sono le prime vittime del Covid, come difendersi? – Intervista a Marco Trabucchi

Da inizio pandemia i morti da Covid-19 in Italia sono stati oltre 69mila gran parte dei quali di fasce di età avanzate.

Infatti, secondo un report dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS) a livello nazionale, l’età media dei deceduti è 80 anni mentre solo l’1,2%, ovvero 657, era under 50.

Quindi la popolazione anziana sta pagando il prezzo più caro per la pandemia da Covid, ma molto spesso queste persone fragili ed i loro parenti e caregiver non hanno chiari i comportamenti che si possono o non possono aver per mantenere alta la sicurezza di queste persone.

Per fare chiarezza su tutti gli aspetti legati al Covid per gli anziani mondo sanità ha intervistato Marco Trabucchi, Presidente Associazione Italiana Psicogeriatria e Professor Università Tor Vergata, che ha fatto chiarezza tra i giusti comportamenti da mantenere comprovati da evidenze scientifiche ed i comportamenti che invece sono sbagliati o sono frutto di disinformazione.

Pediatria e Covid, tra fake news e verità scientifiche – Intervista a Lidia Decembrino

Ozono-terapia cosa è e quali i suoi utilizzi nel curare i pazienti con il Covid