Contenuti esclusivi

Serve portare l’esercizio fisico nella routine clinica. Le esperienze in cardiologia.

Exercise is Medicine: l’esercizio è parte integrante della terapia...

La medicina del futuro: come la tecnologia ci allungherà la vita

Prevenzione, meno errori medici, ospedalizzazioni più brevi e minori...

Welfare, la spesa sale a 615 miliardi: “Preoccupa il calo della natalità”

Il Rapporto 2022 del ’Think Tank’ supportato da Unipol...

“Dentro la salute”, dal diabete alla malattia di Alzheimer

Diabete, cancro e malattia di Alzheimer, questi i tre argomenti della nuova puntata.

Diabete, cancro e malattia di Alzheimer, tre malattie dal forte impatto, non soltanto sulla salute delle persone che ne vengono colpite, ma anche sul piano della sostenibilità del servizio sanitario nazionale.  Tre patologie che continuano a mietere vittime.

Basti pensare al diabete, che è stata definita una pandemia silenziosa. Il diabete registra oltre 3.2 milioni di pazienti in Italia ma con stime attendibili di circa 5 milioni di pazienti perché una parte di loro non sanno di essere malati. I costi stimati sono di oltre 9 miliardi per il sistema sanitario nazionale, la spesa pro-capite per paziente è più che doppia verso un non malato di pari età. Mentre sono 73 i decessi ogni giorno.

Il diabete si può prevenire: basta seguire uno stile di vita sano. Fare attività fisica, anche moderata, basta infatti anche una passeggiata di 30 minuti circa al giorno per ridurre il rischio e seguire una sana alimentazione sono i capisaldi della prevenzione di questa malattia.

Le innovazioni tecnologiche recenti hanno fornito strumenti in grado di cambiare l’evoluzione e il controllo del diabete restituendo una qualità di vita decisamente semplificata e migliorata per i malati che ne hanno avuto accesso.

Novità importanti arrivano anche dal mondo cancro: nuove terapie e la ricerca va avanti, ma non bisogna dimenticare che il Covid ha evidenziato le fragilità dell’oncologia nazionale che ora chiede di rinnovarsi oltre che un piano nazionale, mentre i pazienti chiedono di non essere dimenticati. In Italia convivono con il cancro 3.600.000 cittadini (il 6% della popolazione italiana bambini compresi).

La demenza è definita una epidemia silente. La forma più frequente è la malattia di Alzheimer che rappresenta il 50­-60% di tutte le demenze.

Questa malattia ha due volti: il viso rassegnato del malato e quello del familiare che non trova pace, che chiede aiuto, che si prende cura di un proprio caro affetto da questa terribile malattia. Alla lunga, pur­troppo, è proprio il familiare (o caregi­ver) ad avere bisogno di aiuto.

Ad oggi non esiste cura per fermare, né a maggior ragione per far regredire la malattia, e il trattamento è solo sintomatico. Per questo la messa a pun­to di nuovi farmaci per la demenza di Alzhei­mer è oggi il campo più importante di ricer­ca.

Seguici!

Ultimi articoli

Serve portare l’esercizio fisico nella routine clinica. Le esperienze in cardiologia.

Exercise is Medicine: l’esercizio è parte integrante della terapia...

La medicina del futuro: come la tecnologia ci allungherà la vita

Prevenzione, meno errori medici, ospedalizzazioni più brevi e minori...

Welfare, la spesa sale a 615 miliardi: “Preoccupa il calo della natalità”

Il Rapporto 2022 del ’Think Tank’ supportato da Unipol...

Tumore alla prostata, vicini all’introduzione di una nuova tecnica per la diagnosi

Si tratta di una sorta di “naso elettronico” che,...

Newsletter

Registrati e ottieni le nostre rassegne stampa in esclusiva!

spot_img

Da non perdere

Serve portare l’esercizio fisico nella routine clinica. Le esperienze in cardiologia.

Exercise is Medicine: l’esercizio è parte integrante della terapia...

La medicina del futuro: come la tecnologia ci allungherà la vita

Prevenzione, meno errori medici, ospedalizzazioni più brevi e minori...

Welfare, la spesa sale a 615 miliardi: “Preoccupa il calo della natalità”

Il Rapporto 2022 del ’Think Tank’ supportato da Unipol...

Tumore alla prostata, vicini all’introduzione di una nuova tecnica per la diagnosi

Si tratta di una sorta di “naso elettronico” che,...

Dieta del restart ormonale

Dieta del restart ormonale è il metodo rivoluzionario che...
spot_imgspot_img

Serve portare l’esercizio fisico nella routine clinica. Le esperienze in cardiologia.

Exercise is Medicine: l’esercizio è parte integrante della terapia in campo clinico ma nelle lettere di dimissioni del paziente non è mai menzionato. Gli...

La medicina del futuro: come la tecnologia ci allungherà la vita

Prevenzione, meno errori medici, ospedalizzazioni più brevi e minori costi per la sanità. La medicina del futuro dà già segno di sé. Ottobre, una serata...

Welfare, la spesa sale a 615 miliardi: “Preoccupa il calo della natalità”

Il Rapporto 2022 del ’Think Tank’ supportato da Unipol Gruppo. La fotografia per aziende e cittadini. Una spesa in welfare che quest’anno crescerà di 18...