in

Covid in Scozia: incontri in casa solo con congiunti

La decisione è stata presa dal Governo Scozzese

Family in airport in face mask. Virus outbreak. Coronavirus and flu pandemic. Safe travel with young child and baby. Mother, father and kids boarding airplane in surgical masks.

Novità importanti per contrastare il Covid in Scozia. In questi giorni è stato annunciato da Nicola Sturgeon, prima ministra scozzese, il divieto degli incontri in casa tra persone di famiglie diverse a Glasgow e nelle aree urbane di West Dunbartonshire ed East Renfrewshire.

In vigore dalla mezzanotte, questo divieto per il momento è valido per due settimane. Nei giorni antecedenti a questa decisone si era verificato un aumento notevole di positivi a Covid-19 (314 casi in due giorni) in particolare nella zona di Glasgow (135 casi).

Questa scomoda decisione è stata presa dopo aver appurato che il tasso d’infezione di queste aree è circa il doppio rispetto alla media nazionale. Gli incontri tra diversi nuclei familiari possono avvenire all’aperto, nel rispetto delle buone pratiche e comportamenti per prevenire l’infezione.

La premier scozzese sottolinea quanto sia importante rispettare i protocolli affinché il virus non si diffonda ulteriormente. Il Governo sta lavorando affinché il Covid non si diffonda ulteriormente o più velocemente in Scozia. Ormai in tutta Europa la paura di una seconda ondata è sempre più palpabile.

Corsi di formazione

Corsi di formazione anti-Covid per gli insegnanti

Tumore al seno

Tumore al seno: dalle api una possibile cura