• 20 January 2022

Gli animali fanno parte al 100% del nucleo famigliare di una persona e questa certezza si è consolidata dall’inizio della pandemia da Covid-19. A parlare di “Covid e Animali” ai microfoni di Doctor Covid sono stati il professor Massimo Castagnaro, ordinario del Dipartimento Biomedicina Comparata a Alimentazione, e Daniela Boresi, giornalista e Direttore VSalute.

Molti temi sono stati affrontati e molte fake news sfatate. È stato confermato che ci sono stati alcuni casi di contagio da Covid-19 in animali domestici. Alcuni esempi sono stati posti per furetto, felini e cani. L’unico caso però accertato di contagio uomo- animale – uomo è quello dei visoni in Danimarca. Il virus nel visone è cambiato e ciò ha portato alle decisioni drastiche raccontate nelle scorse settimane per arginare il rischio di creare una nuova ondata di virus mutato.

In casa il Professore consiglia invece di limitare il contatto animale – uomo a soggetti che non fanno parte del nucleo famigliare. Ciò al fine di evitare che l’animale contragga il virus da estranei al gruppo famigliare e, al contrario, che l’animale non si faccia portatore all’esterno di virus del nucleo famigliare. È consigliato anche per i padroni di cani, non far accarezzare il proprio cane da estranei.

Inoltre, si è sottolineato nell’arco della puntata, in risposta ad una domanda di un telespettatore, che il covid-19 negli animali è meno aggressivo e tendenzialmente non mortale. In cani, gatti o furetti è stato notato casi di lieve insufficienza respiratoria, diarrea o vomito.

Logo Mondosanita

Mondosanità è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino Iscrizione N. 5158/2020 del 23/05/2020 RG n. 8682/2020. Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di Mondosanità sono rilasciati sotto licenza "Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License". Numero registro stampa 11/2020 del 23/05/2020 Direttore responsabile: Giulia Gioda