• 8 December 2021

ALCASE Italia amplia l’offerta di servizi informativi a disposizione per i malati di cancro al polmone.

Ciò nella consapevolezza che più si conosce la malattia e meglio la si affronta. Inoltre c’è anche una volontà di ribadire che il cancro al polmone, pur aggressivo ed imprevedibile, non è una sentenza infausta, ma solo una diagnosi.

“Pur nell’attuale scenario pandemico, abbiamo voluto continuare ad estendere e riqualificare la nostra offerta di servizi gratuiti a favore dei malati di cancro polmonare. Anche per dimostrare che chi si occupa di fornire servizi ai malati di una patologia così grave, non può e non deve farsi rallentare da alcuna causa, pandemia da Covid inclusa”

Prof.ssa Deanna Gatta, Presidente di ALCASE Italia

Ma in cosa consistono questi servizi? Facciamo insieme un breve riassunto!

1. Da febbraio a giugno 2021 sono andate in streaming sui social cinque video dirette dal titolo: “GLI ESPERTI IFO RISPONDONO” ai pazienti di cancro al polmone. Così i telespettatori affetti da neoplasia polmonare hanno avuto la possibilità di porre domande in diretta su immunoterapia, mutazioni geniche e terapie oncologiche innovative.

2. È stata aggiornata la lista dei medici che più hanno lavorato e continuano a lavorare, con grande qualità, nel difficile ambito del tumore del polmone e sono stati selezionati i primi 100 medici-ricercatori (denominati “MEDICI ECCELLENTI”), il cui elenco, in ordine alfabetico e suddiviso per regione, fornisce in forma sintetica molte informazioni utili a chi voglia contattare personalmente il medico presente nella lista.

3. Si è aggiunta al multiblog “Gli esperti rispondono” la rubrica “IL RADIOTERAPISTA RISPONDE”. Questo servizio ha visto tanti esperti che si sono messi a disposizione per puro spirito di solidarietà verso chi versa in condizioni di seria difficoltà. È un2 servizio con lo scopo di aiutare i molti pazienti che sono alle prese con la paura, il trauma e l’incertezza di fronte alla diagnosi di neoplasia polmonare.

Molte sono le iniziative che ALCASE Italia sta pianificando per l’autunno e per il 2022… per maggiori informazioni https://www.alcase.eu/home/i-chirurghi-toracici-rispondono-ai-pazienti/

Logo Mondosanita

Mondosanità è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Torino Iscrizione N. 5158/2020 del 23/05/2020 RG n. 8682/2020. Eccetto dove diversamente indicato, tutti i contenuti di Mondosanità sono rilasciati sotto licenza "Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License". Numero registro stampa 11/2020 del 23/05/2020 Direttore responsabile: Giulia Gioda